Serge Latouche

Serge Latouche, economista e filosofo, è tra gli avversari più noti dell’occidentalizzazione del pianeta ed un sostenitore della decrescita conviviale e del localismo. Conosciuto per i suoi lavori di antropologia economica, ha sviluppato una teoria critica nei confronti dell’ortodossia economica. Tra le sue ultime pubblicazioni: 'Giustizia senza limiti' (Bollati Boringhieri, Torino 2003), 'Come sopravvivere allo sviluppo' (Bollati Boringhieri, Torino 2005), 'La scommessa della decrescita' (Feltrinelli, Milano 2007), 'Come si esce dalla società dei consumi' (Bollati Boringhieri, Torino 2011).

Contributi su Multiverso:

saperi e pratiche si incrociano
per conoscere
nella pluralità
di pensieri
contro dogmi
e universalismi
multidisciplinare
multilinguaggio
multistile
multiverso

Forum Editrice Universitaria Udinese Università degli Studi di Udine in collaborazione con cdm associati - comunicazione e visual design in collaborazione con Altreforme - ricerca / web&multimedia / formazione
Privacy Policy