Pubblicato in: Le interviste /

La Paesologia disciplina indispensabile ma inesistente. Intervista a Franco Arminio

«Quasi tutti i giorni vado in giro per i paesi, vado a vedere che aria tira, a che punto è la loro salute e la loro malattia. Vado per vedere un paese, ma alla fine è il paese che mi vede, mi dice qualcosa di me, che nessuno sa dirmi», così Franco Arminio nel film documentario di Andrea D’Ambrosio a lui dedicato dal titolo ‘Di mestiere faccio il paesologo’. Sempre dal film, di cui dopo l’intervista proponiamo alcuni stralci, la sua definizione di paesologia «una scienza che studia i paesi, partendo dall’idea che ogni paese è diverso dall’altro». Multiverso ha incontrato Franco Arminio alla festa del cinema del Reale di Specchia (25-28 luglio 2012). È stata l’occasione per parlare dell’ambiente, della sua tutela, di chi sta facendo qualcosa in sua difesa e di chi non si accorge che ogni giorno sono in tanti a voltargli le spalle.

Gli estratti che seguono l’intervista sono tratti da ‘Di mestiere faccio il paesologo’ di Andrea D’Ambrosio (Lama Film, 2010), premio Roberto Rossellini 2012.

Si ringrazia la Festa del cinema del reale di Specchia (www.cinemadelreale.it).

Link:

www.francoarminio.it

Franco Arminio è nato e vive a Bisaccia, nell’Irpinia orientale. Maestro elementare, poeta, scrittore e ‘paesologo’ è autore di numerosi libri, in poesia e in prosa. In quattro libri, dall’ottantacinque al novantasette, è racchiusa parte della sua produzione in versi. Nel 2009 è apparsa, per le Edizioni D’If, la sua ultima raccolta ‘Poeta con famiglia’. In prosa ha pubblicato: ‘Diario civile’ (Sellino 1999), ‘Viaggio nel cratere’ (Sironi 2003), ‘Circo dell’ipocondria’ (Le lettere, 2006), ‘Vento forte tra Lacedonia e Candela’ (Laterza 2008, Premio Napoli 2009), ‘Nevica e ho le prove’ (Laterza 2009), ‘Cartoline dai morti’ (Nottetempo 2010), Oratorio Bizantino (Ediesse, 2011). Collabora con il Manifesto, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno e altre testate nazionali e locali. Nel 2010 il regista Andrea D’Ambrosio ha realizzato un documentario sul suo lavoro dal titolo ‘Di mestiere faccio il paesologo’. È documentarista: ‘Un giorno in edicola’, ‘La terra dei paesi’, ‘Scuola di paesologia’, ‘Giobbe a Teora’.

4 Commenti a “La Paesologia disciplina indispensabile ma inesistente. Intervista a Franco Arminio”

  • Mariapia Tassinari scrive:

    Non solo condivido tutto quello che dice in queste interviste ma trovo anche MOLTO BELLA la sua POESIA!!!

  • Ignazio Grattagliano scrive:

    Condivido moltissimo tutto quello che lei stà facendo, scrivendo, parlando, vivendo e testimoniando. Il suo lavoro e quello che ha realizzato sino ad ora e quello che realizzerà sono un segno concreto e tangibile di speranza. Mi ricreo e riconcilio con me stesso quando leggo le sue cose o navigo nel suo sito o seguo a distanza le sue iniziative.
    Vivo molte cose in comune, quando anche io nel mio piccolo cammino nei paesi a cui sono legato, Monopoli (BA e la sua campagna, Terranova del POllino ad es.

    Problemi lavorativi, qualche problema di salute da superare e la nascita recente di mio figlio, il primo, mi hanno impedito di incontrarla di persona o di partecipare concretamente alle sue iniziative ma appena superati spero si esserci anche io con la mia famiglia ed i miei amici

    grazie ancora sento il bisogno di ringraziarla, e trove bellissima la sua idea , scritta di recente sul manifesto di ringraziare e chiedere scusa ogni giorno

    Ignazio Grattagliano

  • silvia scrive:

    mi sono piaciuti moltissimo gli inediti. qualcuno ha la mail di Arminio?

  • sandro scrive:

    partecipare e comunicare,dopo quello che ho visto e sentito è un obbligo,cordialità

Commenta

La tua email non sarà pubblicata né diffusa. I campi obbligatori sono segnalati da *




saperi e pratiche si incrociano
per conoscere
nella pluralità
di pensieri
contro dogmi
e universalismi
multidisciplinare
multilinguaggio
multistile
multiverso

Forum Editrice Universitaria Udinese Università degli Studi di Udine in collaborazione con cdm associati - comunicazione e visual design in collaborazione con Altreforme - ricerca / web&multimedia / formazione
Privacy Policy