Pubblicato in: uguale /

Federico Tavan

Segni particolari nessuno

Federico Tavan, voce fra le più alte e vere della poesia in lingua friulana, ha raccolto sotto forma di diario le sue prime esperienze di formazione e racconta il suo rapporto con la scrittura. «Scrivevo in italiano perché quando si andava a scuola in Andreis le maestre ci picchiavano e ci insegnavano che parlare la nostra lingua era peccato e si andava all’inferno […]. Di seguito riportiamo un estratto dal videodocumentario ‘Federico Tavan. Segni particolari nessuno’ di Augusta Eniti e Paolo Comuzzi (Forum, Udine 2010), in cui si alternano documenti d’archivio, poesie, interviste e letture del diario scritto da Tavan agli inizi degli anni Ottanta. Ne esce un ritratto autentico che attraversa l’infanzia, la scuola, il lavoro e il primo ricovero all’ospedale di Maniago.

Federico Tavan vive ad Andreis (Pordenone), dove è nato nel 1949. Le sue prime pubblicazioni risalgono alla metà degli anni Ottanta quando, per i Quaderni del Menocchio, sono usciti ‘Màcheri, Lètera’, ‘Cjant dai dalz’ e ‘Nâf spaziâl’. ‘Da màrches a madònes’ è del 1994 ed è stato pubblicato dalla Biblioteca dell’Immagine di Pordenone e dallo stesso Circolo culturale Menocchio di Montereale Valcellina. Successivamente, sempre per il Menocchio, sono usciti il testo teatrale ‘L’assoluzione’ (1994) e ‘Cràceles cròceles’ (1997). Del 2007 sono ‘Augh’, a cura di Aldo Colonnello e Paolo Medeossi (Biblioteca dell’Immagine/Circolo culturale Menocchio e ‘Paresemple/Parabola’ nella collana ‘Poesia in viaggio’ del Menocchio. Nel 2008 il Comune di Pordenone gli ha dedicato una mostra con le fotografie di Danilo De Marco e la pubblicazione del volume edito da Forum ‘Federico Tavan. Nostra preziosa eresia’. Di lui hanno scritto Claudio Magris, Franco Loi, Anna De Simone e Carlo Ginzburg).

Commenta

La tua email non sarà pubblicata né diffusa. I campi obbligatori sono segnalati da *




saperi e pratiche si incrociano
per conoscere
nella pluralità
di pensieri
contro dogmi
e universalismi
multidisciplinare
multilinguaggio
multistile
multiverso

Forum Editrice Universitaria Udinese Università degli Studi di Udine in collaborazione con cdm associati - comunicazione e visual design in collaborazione con Altreforme - ricerca / web&multimedia / formazione
Privacy Policy